Slow Life

martedì 31 gennaio 2017

Slow Brand. Vincere imparando a correre più lentamente

E' ufficialmente disponibile in tutte le librerie (e anche in formato e-book!) la nuova edizione ampliata ed aggiornata di "Slow Brand. Vincere imparando a correre più lentamente" di Patrizia Musso (Direttore Brandforum.it) - Ed. Franco Angeli.


Oltre a tanti nuovi casi, sono presenti box ad hoc con gli esiti della ricerca "Slow Life" (curata da Alessandra Olietti - Senior Editor Brandforum.it) realizzata in occasione dello Slow Brand Festival 2016.



A quattro anni dalla prima edizione di questo fortunato testo, Patrizia Musso aggiorna l'analisi di un fenomeno del mondo del branding che non sembra diminuire ma anzi, persiste e avanza.


Sempre più numerose sono infatti le proposte "slow": alcuni brand rallentano e allungano i tempi di contatto con i propri consumatori sia nell'advertising tradizionale e digitale, sia nel retail; cercano di coniugare successo e sostenibilità agganciandosi a valori forti e contenuti densi e dando risalto a concetti per far riflettere i consumatori; compiono infine scelte innovative coinvolgendo veri consumatori o addirittura dipendenti al posto di testimonial. E, allora, come si diventa uno slow brand oggi?


Rileggendo in chiave slow tutti gli strumenti della comunicazione d'impresa e raccogliendoli in quattro grandi aree tematiche - le slow advertising; gli slow places; le slow factory; e il paradossale slow web - il testo enuclea gli elementi portanti di questa efficace trasformazione, arricchendosi di nuovi casi aziendali e proponendo nuove istanze capaci di fornire indicazioni utili a guidare le imprese contemporanee.

Un testo che si presenta come un costruttivo modello di auto-analisi per le marche e un utile strumento di studio e lavoro per tutti coloro che si occupano di comunicazione, pubblicità e marketing.

Nessun commento:

Posta un commento